Regina, film che affronta il senso di colpa e il conflitto generazionale

Lo abbiamo visto in occasione del 38 Torino Film Festival, Regina il film di Alessandro Grande, promettente, esordiente e già vincitore del premio David di Donatello 2018. Su importanti riviste e siti di critica si parla molto bene del film del regista calabrese: anche Cinematografo ha recensito positivamente il film Regina, che viene inserito nella corrente di un giovane cinema che chiede a gran voce rifondazione.

Regina, film che affronta con delicatezza e incisività il senso di colpa visto da una ragazzina di 15 anni, che perde l’unico punto di riferimento della sua vita, e comincia a sbandare senza orientamento. Il padre, Luigi, interpretato ottimamente dall’attore romano Francesco Montanari, lo perde non perché viene a mancare, ma perché è un uomo incapace di assumersi le proprie responsabilità e Regina, essendo nell’età più difficile, l’adolescenza, ha bisogno di una figura che sappia guidarla, che sia capace di dire …

Leggi tutto →