Come farsi la barba: 5 consigli per una rasatura perfetta

La rasatura perfetta è ambita dal popolo degli uomini che ogni giorno devono farsi la barba. Sembra un’azione di routine, facile da farsi, ma nella realtà non è semplice come si pensa.

Se la rasatura non è fatta bene possono nascere antipatici effetti estetici sulla pelle.
Abbiamo cercato di raccogliere le fasi di una buona rasatura in cinque passaggi fondamentali di cui ti parliamo in questa mini guida.

Probabilmente non sei uno dei tanti uomini che ogni mattina impiega del tempo per farsi la barba, ma se anche non sei un abitudinario, questi consigli sono importanti comunque per prenderti cura del tuo viso.

Ottenere la rasatura perfetta richiede la tua attenzione e il tempo giusto per prenderti cura del tuo viso. Hai problemi di graffi, puntine e prurito sulla pelle del visto?

  • Allora c’è qualcosa nel tuo modus operandi durante la rasatura che devi modificare per non incappare in questi fastidiosi e antipatici effetti che insorgono dopo che ti sei fatto la barba.

5 Consigli per una rasatura perfetta

  • Assicurati di avere tutti gli accessori adatti. (Pennello, schiuma o gel da barba, lametta).
  • Lavare bene con un detergente ammorbidente il viso ogni mattina.
  • Acquistare rasoi di qualità, uno per ogni rasatura, meglio se di platino. In alternativa un rasoio elettrico.
  • Seguire il verso del pelo con la lametta.
  • Usare prodotti dopo barba ogni volta che vi radete.

Gli accessori sono importanti per una rasatura perfetta, per questo si suggerisce di averli in casa e di qualità. Il pennello dovrebbe avere setole morbide, serve per applicare la crema da barba o il gel di vostra preferenza, per una buona tenuta dello stesso si suggerisce di tenerlo in ammollo in acqua calda per qualche minuto prima di usarlo.

Applicare la crema da barba con il pennello richiede qualche attenzione. Bagnatelo in acqua tiepida, fate sgocciolare bene le gocce in eccesso e distendete sul viso la schiuma da barba o in gel che preferite usare.

Il rasoio adoperato è importante per evitare di graffiare la pelle e farvi brutti segni sul viso. Meglio se usate lame di rasoio di platino. Si suggerisce di utilizzare una lama ogni volta che fate la barba, in alcuni casi si può usare due volte consecutive, ma non eccedete. Il rasoio col tempo smette di avere la stessa funzionalità e rischiate di tagliarvi e danneggiare la pelle.

Come farsi la barba: i segreti di una rasatura perfetta

Uno dei segreti per fare una rasatura perfetta che molti uomini trascurano è l’idratazione e la pulizia del viso in modo accurato prima di fare la barba. Questo passaggio permette di avere cura della pelle e di evitare che insorgano irritazioni, bruciori e puntine sulla pelle.

Pulite bene il rasoio sotto il getto dell’acqua corrente quando procedete con la rasatura. State attenti a quando lo picchettate sul lavandino, un’abitudine di molti che danneggia il rasoio con ovvie conseguenze per la barba.

Se la lama e il rasoio quindi si danneggiano e o se non sono puliti bene, se rimangono residui di pelle o peli, le successive passate per radere il viso non avvengono nel migliore dei modi.

Suggerimenti per una buona rasatura

Se vuoi una rasatura perfetta, quando procedi con la lama, devi seguire il verso del pelo. Passa le dita della mano sulla pelle del viso e segui attentamente il verso del pelo, è importante non andarvi contro per evitare l’insorgenza di effetti fastidiosi sul viso.

Quando terminate di fare la barba non dimenticate di usare prodotti specifici dopo la barba. Ossia oli, creme, balsami e gel idratanti che si prendono cura della pelle, idratandola e rendendola morbida e protetta per tutto il giorno.

Come farsi la barba: rimedi pelle arrossata

Potrebbe accadere di avere la pelle arrossata dopo aver fatto la barba, probabilmente la pelle sarà stata danneggiata anche prima, oppure non avete seguito bene tutti i passaggi per una rasatura perfetta.

Un segreto in più per porre rimedio a questo disturbo è l’uso di un cubetto di ghiaccio sul viso e alla pelle arrossata fino a quando questo non si sarà completamente sciolto.

Noterete subito i benefici sul viso.

Rasatura perfetta con il rasoio elettrico

Molti si domandano se sia meglio usare la classica lametta o il rasoio elettrico per una rasatura perfetta. Se lo hai acquistato, vuol dire che in parte sai come si usa ma stai cercando qualche suggerimento in più.

Al contrario se invece stai pensando di comperarlo ma ancora non lo hai fatto, probabilmente perché prima della tua spesa vuoi essere sicuro di usarlo al meglio.

Quando usi il rasoio elettrico alcuni principi per una rasatura perfetta sono uguali a quelli menzionati sopra, come pulire bene il viso, ma con il rasoio elettrico alcune procedure cambiano.

Rasoio elettrico: passaggi

  • Dopo aver lavato e asciugato bene il viso, puoi procedere. Il rasoio elettrico deve andare nella direzione contraria del pelo.
  • Aiutati con l’altra mano a tirare la pelle. In questo modo i peli si sollevano e si possono tagliare in modo più agevole.

Il rasoio elettrico è comodo e pratico per risparmiare del tempo. Ricordati però che è sempre conveniente prendersi il tempo dovuto per non danneggiare la pelle e per ottenere una rasatura perfetta.

In modo che la pelle del viso appaia senza peli residui, rimasti sparsi sulla pelle, sfuggiti alle lame del rasoio elettrico.

  • Se vuoi ottenere un ottimo risultato e una rasatura perfetta con il rasoi elettrico, meglio usare un prodotto a lamine oscillanti. In questo modo la rasatura sarà perfetta anche in zone più ostiche del viso come per esempio il mento, dove la rasatura è più difficoltosa.

In queste parti del volto puoi usare anche un regolabarba (scegliendo tra quelli consigliati da Coseperlacasa.com) se, per esempio, hai pensato di lasciare crescere i baffi oppure un pizzetto sulla zona indicata.

Su questa parte del viso la rasatura con lame non adatte, tende a far rimanere sempre qualche pelo sparso sulla pelle.

Conclusioni per una rasatura perfetta

La rasatura perfetta del viso richiede dei passaggi essenziali quando fai la barba, sia con rasoio elettrico oppure con classica lama.

Se scegli il secondo metodo a secco, non dimenticare di usare sempre ottimi prodotti idratanti dopo la rasatura.

La pelle probabilmente le prime volte apparirà con irritazioni e rossori, idrata bene l’epidermide e usa prodotti specifici per il dopo rasatura, per alleviare questo fastidioso effetto estetico.